funerel modena

Il funerale low cost della città di Modena.

Quando si verifica un decesso, un momento nel quale non si sa cosa fare e a chi rivolgersi, puoi chiedere un consiglio a noi. Siamo qui per aiutarti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, direttamente a casa tua.
Funerel Modena - Funerali low cost nella provincia di Modena

Funerèl

Nasce dal primo consorzio di imprese funebri italiano fondato nel 1964 a Bologna, una realtà consolidata e arrivata ora anche a Modena, che attualmente svolge più di 2000 servizi l’anno.

I nostri servizi

I nostri servizi funebri partono da soli 1700€ e includono il necessario alla sepoltura oltre a tutta l’assistenza di cui puoi aver bisogno.

Funerel Modena - Funerali low cost nella provincia di Modena

Scegli il tipo di funerale

Inumazione

Sepoltura del feretro a diretto contatto con la terra. Siamo al fianco dei parenti del defunto per accompagnarli nel conferimento della concessione della fossa e per tutte le altre documentazioni amministrative necessarie

a partire da

€1700

cremazione

Cremazione

Riduzione del feretro in polvere e ceneri.
Accompagniamo i familiari nella cremazione della salma, nell’affido delle ceneri e/o nella decisione della destinazione dell’urna: tumulazione, affidamento o dispersione (dove possibile)

a partire da

€1800

Tumulazione

Sepoltura in loculo o tomba del feretro o dell’urna cineraria.
Supportiamo i parenti nella scelta più adatta alle loro necessità per l’acquisto del loculo e dello svolgimento delle pratiche cimiteriali burocratiche.

a partire da

€1900

* Verrai reindirizzato sul nostro sito principale funerel.it per configurare il pacchetto e completare la richiesta.

Funerèl: onoranze funebri economiche e di qualità in Provincia di Bologna.

F.A.Q.

Ha bisogno di chiarimenti? Guarda fra le domande frequenti poste dai nostri clienti:

I servizi inclusi sono la vestizione del defunto, la bara di legno chiaro, l’auto funebre azzurra, il personale per il trasporto del feretro, il disbrigo delle pratiche burocratiche, i certificati di decesso, i santini per i parenti più stretti.

I pacchetti Funerèl sono pensati per offrire tutto ciò che serve per un servizio funebre completo.

Qualsiasi modifica o richiesta diversa dal pacchetto base costituisce un extra. A titolo d’esempio: la bara di una misura, modello o colore diverso da quello standard; i santini oltre i primi 15 gratuiti; le composizioni floreali; i manifesti funebri affissi in paese; l’auto funebre di modello e/o colore diverso da quella azzurra; l’eventuale spostamento della salma dal luogo di decesso all’obitorio; le marche da bollo utili per le varie pratiche funerarie.

Ogni città rappresenta un mercato diverso e noi di Funerèl vogliamo garantire sempre i prezzi più competitivi in relazione alla caratteristiche delle singole realtà.

Funerèl si occupa di organizzare sia il rito funebre che la cerimonia e si interfaccia con l’ente che gestisce il cimitero per definire l’arrivo della salma nel luogo di sepoltura o presso il polo crematorio. Tutte le altre contingenze sono operazioni di cui si deve occupare la famiglia autonomamente, seppur noi di Funerèl siamo sempre disponibili a dissipare qualsiasi dubbio per far sì che ogni passaggio si dipani facilmente. A titolo esemplificativo: la richiesta di loculi cimiteriali in concessione o il ritiro delle ceneri.

In primo luogo, è bene decidere quale tipo di sepoltura si preferisce: inumazione, cremazione o tumulazione. Se si desidera allestire una camera ardente nonché riflettere sull’organizzare una cerimonia laica o religiosa. A questo punto è necessario telefonare alle onoranze funebri di vostra fiducia per aver un quadro più chiaro della situazione e, ultimo ma non per importanza, iniziare a raccogliere i documenti sanitari prodotti dal medico della struttura dove avviene il decesso (nel caso avvenga in abitazione ci si deve rivolgere prontamente alla guardia medica o al 118, e subito dopo al medico di medicina generale).

Districarsi nell’organizzazione di un funerale non è mai facile, soprattutto per quanto riguarda i costi da dover sostenere. Per questo è nato Funerèl: il modo economico, trasparente e locale di organizzare un funerale, nato da quasi 60 anni di esperienza sul territorio.

È bene aver chiaro che la famiglia affronta diverse spese: il costo per l’organizzazione del funerale stesso, i costi cimiteriali (esempio: l’acquisto di un loculo, il servizio di cremazione, le operazioni di inumazione o tumulazione), le tasse comunali relative al trasporto funebre, la lavorazione della lapide in marmo. Queste sono voci separate che vanno spiegate chiaramente alla famiglia perché ognuna implica non solo un’organizzazione differente, ma soprattutto costi differenti.

Noi di Funerèl siamo sempre disponibili a fornire ogni tipo di informazione in modo che i parenti del defunto possano aver fin da subito il quadro della situazione più completo possibile e possano fare la scelta più adatta alle loro necessità.

Bilanciare nel migliore dei modi i desideri del proprio caro con le spese da affrontare non è facile in un momento del genere, ma noi di Funerèl proviamo a render più chiara la situazione.

Basta comunicarlo a Funerèl che, insieme a voi, penserà a contattare la chiesa a voi più cara: nel caso i familiari del defunto conoscano personalmente un parroco è bene che questo venga indicato all’impresa funebre. In alternativa ci si può rivolgere a un’altra chiesa – per esempio a quella della zona in cui risiedeva il defunto oppure a quella più vicina al luogo di sepoltura. Si specifica che organizzare una cerimonia religiosa non rappresenta alcun extra.

Secondo la nostra esperienza la prima scelta delle famiglie che si rivolgono a Funerèl ricade molto spesso sulla camera mortuaria della struttura dove è avvenuto il decesso oppure sull’obitorio di competenza territoriale. La veglia in casa è possibile, ma ormai fa sempre meno parte delle abitudini dei parenti stretti del defunto, senza contare che implica una più complessa organizzazione sia per la famiglia che per l’onoranza funebre.

Certamente sì: nel caso il cimitero di destinazione sia fuori dall’area di Modena allora si valuterà insieme l’ammontare della spesa dovuta al raggiungimento della località in oggetto per capire quale sia l’opzione migliore tra auto o aereo. La tratta costituisce un extra, cioè un costo in più, e va valutata in base alla distanza da coprire.

Bisogna specificare che, specialmente per le tratte più lunghe, scegliere il trasferimento con l’auto funebre significa aver la tranquillità che il feretro viaggi sotto l’attenta custodia del nostro team, mentre nel caso del trasferimento aereo la responsabilità compete al vettore aereo.

Ogni cimitero ha il suo regolamento, che funerèl verifica di caso in caso insieme alla famiglia, ma generalmente si può tener in considerazione che se si riscontra uno dei seguenti presupposti il defunto dovrebbe esser legittimato ad entrare nel cimitero di propria preferenza:

  • al momento della morte era residente nello stesso comune del cimitero in cui vuol esser sepolto;
  • è deceduto nel territorio del comune che ospita il cimitero in cui vuol esser sepolto;
  • è attualmente ospitato un parente del defunto nello stesso cimitero in cui vuol esser sepolto;
  • è beneficiario di un loculo/ossario/tomba già concesso nel cimitero in cui desidera esser sepolto.

Contatti

Chiamaci

0595806316

Scrivici una email

info@funerel.it

    Dal nostro Blog

    Torna su